Tetto piano pedonabile

 – 12 settembre 2019

Impermeabilizzazione della copertura dello stabilimento balneare Batabanò

Stabilimento Balneare, spiaggia di Palombina Nuova di Ancona, ai piedi di Collemarino.

Finita l’estate è ora di sistemare per riaprire il prossimo anno più belli e funzionali che mai. Batabanò ha già cominciato stendendo il primer. . . con Severini Costruzioni
Primer EPOBASE Fu 14 della ditta Casali Sport di Castelferretti.
Impermeabilizzazione della copertura dello stabilimento balneare Batabanò. La Severini Costruzioni posa il telo e la guaina. I dettagli sono importanti: buona tecnica e buoni materiali fanno si che un lavoro possa durare nel tempo!

 – 16 ottobre 2019

Terminata la posa in opera della pavimentazione della copertura dello stabilimento balneare Batabanò.

#tetto piano pedonabile

II tetto piano pedonabile (terrazza) come naturale ampliamento dello spazio abitabile è sempre più inserito nelle pianificazioni edilizie, ma affinché questa soluzione non diventi fonte di inesauribili problemi è necessario affrontare correttamente la progettazione e I’esecuzione degli strati sovrastanti la struttura di supporto della terrazza e precisamente: I’isolamento termico, I’impermeabilizzazione e la pavimentazione. Nella terrazza I’isolamento termico è associato ad un manto impermeabile continuo dotato di una elevata resistenza al passaggio del vapor acqueo, per cui la superficie inferiore dello strato isolante va protetta. Lo spessore dell’isolamento termico va calcolato conforme le norme vigenti ed in modo tale che il punto di rugiada non cada al di sotto della barriera al vapore, inoltre, dovrà essere previsto I’impiego di materiali stabili e resistenti alla compressione. L’impermeabilizzazione dovrà essere elastica e resistente sia per assorbire le sollecitazioni meccaniche generate dai movimenti differenziali del piano di posa (soletta di copertura, massetto di pendenza, isolante termico) sia per resistere alle sollecitazioni generate dal pavimento sovrastante che, dilatandosi a seguito delle escursioni termiche, per attrito tende a strappare il manto.
II pavimento dovrà essere frazionato da una opportuna rete di giunti di dilatazione per evitare crepe nello stesso e per attenuare le sollecitazioni trasmesse agli strati sottostanti.

 

committente: Batabanò
luogo: Palombina Nuova (Ancona)
anno: 2019

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva