Rete in fibre di PBO

Rete di fibre PBO. Rinforzi strutturali per calcestruzzo e muratura dalla sicurezza certificata. Resistenza al fuoco, durabilità, adeguamento sismico: efficacia consolidata, dedicata al recupero di edifici storici e costruzioni contemporanee, rinforzo senza paragoni per pilastri, travi e solai.

L’impresa edile Severini Costruzioni ha sperimentato la soluzione brevettata dalla Ruregold costituita da una rete in fibre di PBO (poliparafenilenbenzobisoxazolo) e da una matrice inorganica stabilizzata appositamente formulata.

Classificato come FRCM (Fiber Reinforced Cementitious Matrix), questo prodotto non necessita di resine epossidiche ma impiega un legante idraulico perfettamente compatibile sotto il profilo chimico, fisico e meccanico con il supporto su cui è applicato.

E’ un sistema indicato per gli interventi di rinforzo di strutture in cls e in muratura, con funzione di antiribaltamento, rinforzo strutturale e adeguamento sismico.

Questo prodotto sostituisce e migliora l’affidabilità e le prestazioni delle tecniche tradizionali basate sull’impiego di reti di fibre di vetro (gravate da problemi di durabilità), reti di acciaio ammorsate nella malta e, in generale, dei sistemi FRP con tutti i tipi di fibre. Inoltre le malte speciali, differenziate nella formulazione per ciascun specifico sistema di rinforzo, assicurano un’efficace adesione tra le fibre strutturali e i materiali che costituiscono il sottofondo, garantendo un’elevata adesione e quindi affidabilità del rinforzo strutturale.

Salva

Salva

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *